Home      chi siamo       dove siamo       entra con noi      visita Modica     contatti

 

 

Modica. Capitale per secoli di un’antica e prestigiosa Contea e capoluogo di circondario nell’800 e fino al 1927, Modica trae linfa da un passato illustre per ricchezza d’istituzioni e di autonomia amministrativa e giurisdizionale. Soggiornare a Modica, visitare i suoi monumenti, salire fino al castello comitale, che da una rocca domina la vallata sottostante, è un arricchimento culturale ed un godimento di panorami ampi ed imprevedibili. Modica si offre ai propri abitanti ed ai visitatori come una città singolare e sorprendente: si dispiega ad anfiteatro arrampicandosi sui declivi delle colline che la rinserrano  e sui costoni dell’alto sperone del castello che si incunea nella vallata, per distendersi poi ampiamente sui pianori alle spalle della rocca comitale. Per superare gli alvei dei due ampi e lunghi corsi d’acqua che, nel fondovalle, l’attraversano e confluiscono, era ricca, fino oltre la metà dell’800, di ponti che univano le sponde. Poi quei torrenti furono coperti e si distesero ampie strade che oggi costituiscono i percorsi principali di questa Città, il cui assetto urbanistico permane medievale, ma con numerosi innesti ed emergenze barocchi, ottocenteschi, liberty.

                                                     <  indietro         avanti >

 

Centralissimo Bed&Breakfast

Accoglienza ·  Prezzi contenuti ·  Sobrietà